Acest site foloseste cookie pentru a oferi o experienta mai buna. Incepind navigarea, accepti utilizarea cookie din partea noastra. OK

Nuove regole di ingresso nella Repubblica di Moldova dall'Italia

Data:

09/Monday/am


Nuove regole di ingresso nella Repubblica di Moldova dall'Italia

L’ingresso nella Repubblica di Moldova è regolato dalla Decisione n. 57 del 17 luglio 2021 e dalla Decisione n. 58 del 23 luglio 2021 della Commissione Nazionale Straordinaria della Salute Pubblica.

In base ai predetti atti normativi, il Ministero moldavo della Salute, del Lavoro e della Protezione Sociale stabilisce l’elenco dei paesi ad alto rischio epidemiologico, classificati come zone rosse.

Nel periodo 09-15 agosto 2021 l'Italia è stata inserita nell'elenco delle zone rosse

Pertanto, chiunque sia stato o abbia transitato, nei 14 giorni precedenti all’ingresso in Moldova, in uno dei Paesi della suddetta lista – Italia compresa - dovrà compilare la scheda epidemiologica e osservare un periodo di quarantena di 14 gg. 

Viene fatta eccezione per chi:

  • è in possesso di un certificato di avvenuta vaccinazione, a condizione che la vaccinazione sia completa e che siano trascorsi almeno 14 giorni alla data dell’ingresso. Il certificato di vaccinazione dovrà essere redatto in una delle seguente lingue: romeno, inglese, italiano, francese, tedesco o russo.
  • i bambini al di sotto dei 6 anni; 
  • i minori dai 6 ai 18 anni di età con test Covid-19 negativo, effettuato nelle 72 ore prima dell’imbarco se si viaggia in aereo o all'ingresso nel territorio moldavo se si viaggia via terra. Il certificato del test dovrà essere redatto in una delle lingue: romeno, inglese, italiano, francese, tedesco o russo.
  • è in possesso di un certificato che attesta la presenza degli anticorpi covid-19, redatto in una delle lingue: romeno, inglese, italiano, francese, tedesco o russo. Il certificato è valido per 90 gg dal momento del prelievo e deve avere i seguenti valori: IgG > 1,0 u/ml - Positivo;
  • sportivi in viaggio per partecipare a gare sportive internazionali, muniti dell'esito negativo al tampone PCR Covid-19, effettuato nelle 72 ore prima dell'ingresso sul territorio moldavo; 
  • le persone in transito;
  • conducenti auto e personale di servizio dei mezzi di trasporto impiegati nel trasporto merci, membri degli equipaggi delle aeronavi/navi e treni;

L’elenco delle zone ad alto rischio epidemiologico (zone rosse) viene aggiornato ogni 7 giorni.


469