Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

DICHIARAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO DEI MINORI DI ANNI 14 CHE VIAGGINO SENZA ALMENO UNO DEI GENITORI

Si informano gli utenti che a far data dal prossimo 04 giugno 2014 i minori di anni 14 di nazionalità italiana che viaggino all’estero senza essere accompagnati da almeno uno dei genitori, o da chi ne fa le veci, dovranno essere muniti di una dichiarazione di accompagnamento nella quale compaia il nome della persona o dell’Ente al quale il minore è affidato, sottoscritta dagli esercenti la responsabilità genitoriale o tutoria e vistata dagli Uffici competenti al rilascio del passaporto.

E’ altresì riconosciuta la possibilità che i genitori del minore di anni quattordici richiedano che la dichiarazione di accompagnamento sia menzionata all’interno del passaporto del minore. La validità della dichiarazione di accompagnamento è di regola circoscritta al singolo viaggio (andata/ritorno) del minore e non può eccedere i 6 mesi, salvo il ricorrere di gravi motivi, e in ogni caso la validità del passaporto.