Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Misure specifiche rivolte ai connazionali per incentivare il trasferimento della residenza in Italia

Si rende noto ai connazionali che il c.d. “Decreto Crescita” prevede al suo interno alcune misure specifiche per incentivare il trasferimento della residenza in Italia, attraverso benefici fiscali in favore di lavoratori, docenti e ricercatori, nonché di pensionati e sportivi professionisti che decidano di trasferire la propria residenza in Italia. L’effettiva applicazione dei benefici dipenderà dalla situazione personale di ciascun contribuente. Fanno in ogni caso fede i testi normativi e le istruzioni fornite, anche tramite il proprio sito web, dall’Agenzia delle Entrate.