Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Borse di studio offerte dal Governo Italiano in favore di studenti stranieri per l’a.a. 2023-2024

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) offre borse di studio in favore di studenti stranieri e italiani residenti all’estero (IRE) per l’anno accademico 2023-2024, con l’obiettivo di favorire la cooperazione in campo culturale, scientifico e tecnologico, la proiezione del sistema economico dell’Italia nel mondo e la diffusione della conoscenza della lingua e cultura italiana (Rif. Legge 288/55 e successive modifiche e integrazioni).

Le borse di studio sono offerte per svolgere programmi di studio, formazione e/o ricerca presso Istituzioni italiane statali o legalmente riconosciute.

La borsa di studio copre soltanto la frequenza di corsi in presenza sul territorio italiano.

La lista dei Paesi beneficiari è consultabile alla seguente pagina del Portale Study in Italy:
https://studyinitaly.esteri.it/en/call-for-procedure 

Ai sensi del bando, allegato in seguito, le borse di studio sono costituite da 3, 6 o 9 mensilità e sono rinnovabili per il successivo anno accademico nel caso di iscrizione dello studente a corsi di durata pluriennale.

Le borse di studio potranno essere usufruite a partire dal 1 novembre 2023 ed entro il 31 ottobre 2024.

Esse potranno essere assegnate esclusivamente per lauree magistrali, corsi di alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM), dottorati di ricerca, progetti di studio in co-tutela e corsi avanzati di lingua e cultura italiana. Si escludono, pertanto, i corsi non menzionati come anche i Master annuali o biennali di primo e secondo livello, le lauree triennali (salvo i corsi AFAM), i corsi di laurea a ciclo unico, i corsi di specializzazione della durata di un anno.

Iscrizione: Gli studenti interessati potranno presentare le proprie candidature esclusivamente attraverso il portale “STUDY in ITALY“, previa registrazione.

Scadenza: le candidature dovranno essere trasmesse esclusivamente per via telematica entro le ore 14:00 ora italiana (ora 15.00 moldava) del 9 giugno 2023. Le candidature pervenute oltre tale scadenza saranno considerate irricevibili.

Clicca qui per scaricare e consultare il Bando in Lingua Italiana

Clicca qui per scaricare e consultare il Bando in Lingua Inglese – Call for Applications